Pantofole natalizie in feltro: creare pantofole natalizie fai da te

Le pantofole possono rivelarsi un regalo molto gradito e utile, specie se sono simpatiche o a tema.  Così oggi a meno di un mese dal Natale vi proponiamo un simpatico video che ci insegna a fare delle pantofole natalizie a mo’ di “Babbo Natale” … e più natalizie di così  è impossibile!

Questa tecnica può essere utilizzata su pantofole di ogni materiale, anche in feltro che in inverno va per la maggiore. Un’idea fai da te utile e poco dispendiosa! Ottimo regalo per i genitori e/o  suoceri.

0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)

Scarpe per capodanno 2013, le scarpe più belle da indossare a capodanno

Manca ancora un mese e mezzo a capodanno, ma fidatevi… in men che non si dica sarà già il 31 dicembre, non vorrete farvi trovare impreparate? Che abbiate deciso di invitare gente a casa, di uscire fuori a cena o di andare a ballare la regola non cambia: il vostro look dovrà essere sfavillante e totally glamour.
Ovviamente anche le scarpa dovrà avere il suo perché: rigorosamente con tacco, siete libere di sfoderare le vostre decolletè migliori e più eccentriche, per dare un tocco di brio al vostro outfit (magari abbinandole alle collant inverno 2013).
Ma quali scarpe indossare per il capodanno 2013? Abbiamo scelto 4 modelli tra le scarpe più belle da indossare il 31 dicembre.

Blade di Casadei, la decolletè con tacco a lama sensuale ed elegante.
Zeppa tempestata di cristalli firmata Zanotti, per una serata in cui fare follie.


Scarpa dorata di Brian Atwood per chi vuole risplendere anche a capodanno.

Decolletè Swan di Manolo Blahnik, con una bellissima decorazione che ricorda un cigno per le cene di gala più esclusive.

0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)

Collant inverno 2013, le calze collant più belle per l’autunno inverno 2013

Chi ci segue sa bene che questo è un blog dove si parla soprattutto di scarpe… Ma una scarpa per fare la sua scena va abbinata bene, a partire dalle calze! Ecco perché siamo pronti anche quest’anno per darvi qualche consiglio sulle collant più trendy della prossima stagione.
Accanto all’evergreen collant nero, ci saranno dei grandi ritorni e delle new entry: come per l’anno scorso ritroveremo nei negozi le calze in pizzo e le fantasie animalier; la novità di stagione sono le calze a pois (vedi foto: calzedonia, di cui vi abbiamo parlato di recente per i leggings contenitivi) e altre fantasie decorative, come pied de poule, rombi e quant’altro.
Per dare un po’ di brio alla stagione, tra le calze collant più belle della stagione autunno inverno 2013 troviamo le calze monocolore quasi fluo (foto: yamamay) e calze con finta parigina o gambaletto stampato! (vedi foto di goldenpoint)

0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)

Stivali da pioggia i modelli più belli di stivali in gomma per la pioggia

Ci siamo, i meteorologi hanno annunciato che Cassandra sta arrivando, e con lei arriverà il freddo e la pioggia. E allora come allietare le uggiose e grigie giornate che ci si prospettano? Con dei colorati stivali da pioggia!

E quando si parla di colore non si può non pensare al marchio Havaianas. Il marchio brasiliano propone all’interno della sua nuova collezione dei coloratissimi rainboot in gomma, che si contraddistinguono non solo per i colori, ma anche per il lato fashion: non sono dei semplici stivali in gomma per la pioggia, possono essere indossati anche per uscire.

Per le fashion victim segnaliamo un modello di stivali in gomma per la pioggia davvero fra i più belli. Sono stati realizzati da Gucci e sono davvero particolari.

Potrebbero sembrare dei normali rainboot, ma in realtà la parte superiore è in lana così il piede non solo è protetto dall’acqua, ma è anche ben al calduccio. Questo tipo di stivaletto riesce a essere contemporaneamente pratico ed elegante. L’accostamento tessuto – plastica conferisce alla calzatura un aspetto elegante e lo rende ideale per essere indossato anche in occasione speciali.

Ormai gli stivali da pioggia sono una vera e propria tendenza e non c’è marchio che non ne ha realizzato almeno un modello, persino Dolce e Gabbana hanno realizzato  stivali da pioggia D&G

0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)

Scarpe Halloween come fare scarpe da strega fai da te

Ci siamo, anche quest’anno la notte più paurosa dell’anno è arrivata e già in molti stanno cercando feste e cose da fare il 31 novembre.  Pur essendo una festa tipicamente anglosassone Halloween ottiene sempre più successo anche in Italia e sia bambini che adulti colgono l’occasione per mascherarsi. I personaggi più in voga per la notte del 31 novembre sono vampiri, zombie e streghe. La strega è certamente la maschera prediletta dal popolo femminile semplice da realizzare e poco costosa: basta un semplice abito nero, meglio se lungo, sul quale applicare inserti in stoffa raffiguranti teschi o ragnatele, o altre immagini lugubri; un capello “tipico da strega” e la maschera è fatta. Ma per le scarpe? Se si sceglie di interpretare la strega in chiave “sexy” un paio di decoltè tacco 12 presenti nella scarpiera di ogni donna, saranno l’ideale; ma se si vuole essere più spiritose allora basterà dare spazio alla fantasia.  Per esempio si possono realizzare dei copri stivali in velluto, magari in una tonalità molto accesa da decorare con zucche o altri soggetti di halloween. O semplicemente ornare il bordo degli stivali con un nastro arancione o con del velo viola.  Sotto l’abito rigorosamente collant o un paio di leggins meglio se con dei buchi!

1 vote, 5.00 avg. rating (93% score)

Scarpe per la neve come scegliere le scarpe da montagna

Ci siamo lasciati l’estate definitivamente alle spalle e mentre gli amanti delle spiaggie assolate si disperano, un’altra parte della popolazione pian piano inizia ad esultare… la stagione della neve si avvicina!
Eh sì, la montagna ha sempre il suo fascino, anche nei mesi estivi… ma è d’inverno che tira fuori il meglio!
Se siete nella schiera degli sciatori professionisti avrete sicuramente già l’attrezzatura giusta (scarponi da sci e quant’altro), mentre se è la prima volta che vi avvicinate alla montagna e farete giusto qualche passeggiata in giro eccovi qualche consiglio per scegliere le scarpe più adatte per la montagna.
Le caratteristiche che non devono mai mancare sono principalmente 3:
- la scarpa deve tenere il piede al caldo: non c’é niente di peggio che avere i piedi freddi, la sensazione di freddo si ripercuote su tutto il corpo; ma soprattutto, oltre che termica, la scarpa dovrà essere anche impermeabile: fondamentale è che il piede rimanga asciutto anche se doveste camminare in mezzo alla neve.
- la scarpa deve avere una buona suola che garantisca la giusta aderenza al suolo, in modo da non scivolare su neve e ghiaccio;
- infine, ovviamente, come tutte le scarpe dovrà essere comoda: le scarpe da montagna tendono ad essere un poco rigide all’inizio, meglio indossarle qualche volta prima di partire per permettere alla scarpa di prendere la forma.

1 vote, 5.00 avg. rating (93% score)

Scarpe donna grandi numeri dove acquistare scarpe oltre il 41

Se in passato le misure delle calzature da donna erano comprese fra il 35 e il 40, oggigiorno sono sempre più diffusi i marchi che realizzano calzature fino al 41. Purtroppo chi ha la sfortuna di calzare più di 41 incontra non pochi problemi nel trovare le scarpe!!  Soprattutto scarpe belle e di moda, solitamente quando si ha la fortuna di trovare un 42 o magari un 43, contemporaneamente si ha la sfortuna di trovare un modello poco alla moda e molto classico. Ma chi l’ha detto che avere piedi grandi significa dover indossare delle brutte scarpe?!|

La rete dà una mano alle donne “big feet”, sono innumerevoli i siti che propongono la vendita online di calzature oltre il 41 basta digitare su google “scarpe donna numeri grandi” per vedere pagine e pagine di siti e-commerce o di negozi specializzati nella vendita di grandi scarpe.  In grandi città come Roma o Milano non è impossibile, anche se meno frequente rispetto al passato, trovare delle botteghe artigiane che realizzano calzature su misura. I prezzi in questo caso non sono proprio tra i più vantaggiosi, ma la comodità e la resistenza delle scarpe ne saranno la giusta ricompensa senza dimenticare che saranno scarpe alla moda e fatte in base ai nostri gusti!

1 vote, 5.00 avg. rating (93% score)

Zara scarpe, dal 12 settembre in vendita collezione limitata di scarpe

Nemmeno Zara sfugge al nuovo trend dei negozi di abbigliamento low cost e annuncia la sua limited edition per la stagione alle porte. Una collezione che – siamo sicuri – farà furore: scarpe e borse coordinate, in perfetto stile rock chic per affrontare i mesi più freddi con la giusta grinta.
La collezione del brand spagnolo infatti punta sugli elementi chiave dello stile rock ‘n roll: pelle e borchie.
Stivali tronchetti, ma anche sandali dai tacchi vertiginosi e le romantiche Mary Jane: Zara punta sulle scarpe con le borchie, trend che abbiamo apprezzato anche questa estate. Non solo: Zara gioca con gli elementi metallici e tempesta di borchie anche le borse, creando geometrie e decorazioni ad arte.
La limited edition – che prevede 50 scarpe ed altrettante borse per le tre linee del brand (Basic, TFR e Woman) – è molto più che esclusiva: sarà in vendita a partire dal 12 settembre in soli 4 punti vendita al mondo! Niente panico: oltre a Londra, Parigi e New York anche Milano è tra le prescelte (punto vendita di corso Vittorio Emanuele)!

2 votes, 5.00 avg. rating (95% score)

Vogue fashion night 2012 gli eventi imperdibili della vogue fashion night

Mancano poche ore alla Vogue fashion night out 2012 di Milano. I negozi che affollano le strade della moda milanese rimarranno aperti fino a tarda serata con tanti eventi e vip. Ecco alcuni degli appuntamenti ai quali è impossibile mancare.  Agatha Ruiz de La Prada nel suo store di via Maroncelli per i suoi clienti organizza un cocktail party tra le note del dj set JDP. Nel negozio Alcott dalle 19 alle 23.30 sarà allestito un vero e proprio set fotografico che vedrà protagonisti i clienti, che riceveranno anche simpatici gadget. Bershka allieterà la serata dei clienti con le note deep e minimal tecno del dj Marc Fàbregas . Sarà allestito anche uno spazio relax allestito in collaborazione con la PUPA.  Al Camparino lo storico locale Campari in Corso Vittorio Emanuele sarà premiato il vincitore del concorso Red Passion Talent Prize che sono stati decretati dai lettori di Vogue.  Nello store Camper di Via Montenapoleone la serata sarà allietata dal dj set di Sergio Carnevale e sarà possibile acquistare con il 20% di sconto.  Nella boutique di Frankie Morello la cantante salentina Dolcenera si esibirà dalle 19.30. Pigiama party sulle note di Bob Sinclair all’ Oviesse di Via Torino. Animerà la serata dello store Patrizia Pepe in Brera il dj set firmato da Boosta tastierista dei Subsonica. Questi sono solo alcuni degli appuntamenti previsti per la Vogue fashion night per vedere l’elenco completo visitate il sito della manifestazione http://vfno2012.vogue.it/

0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)

Pulire i sandali birkenstock guida alla pulizia delle birkenstock

Abbiamo già parlato in largo e lungo delle scarpe birkenstock della loro comodità, di come anche i vip le indossino e molto altro, ma non abbiamo mai affrontato la questione pulizia. Innanzitutto consigliamo vivamente di lavare i sandali a mano, in lavatrice le alte temperature e la centrifuga rischiano di indurire la suola e il sughero rischia di danneggiarsi. Vediamo come procedere.  Per pulire la suola si può usare un vecchio spazzolino da denti le cui setole delicate non graffiano la suola. Le scarpe vanno bagnate con l’acqua fredda e cosparse con del sapone liquido delicato, una volta che le scarpe sono impregnate si può iniziare a spazzolare energicamente.  La stessa cosa va fatta per la tomaia. Si passa così alla fase del risciacquo sempre con acqua fredda e metterli poi ad asciugare all’aperto.

1 vote, 5.00 avg. rating (93% score)